Fuori dal campo, Stagione 2017/18

Tamar Dongus, una top player per la difesa rossobianca

ALLA FLORENTIA PER FARE LA STORIA DI QUESTO CLUB!”

Tamar Lea Dongus, classe 1994, difensore centrale tedesco, è il primo colpo di mercato della Florentia per la prossima stagione calcistica.

Il giovane difensore tedesco, originaria di Böblingen, è attualmente in forza al TSG 1899 Hoffenheim, squadra che milita in Bundesliga, massimo campionato tedesco: Tamar Dongus, giocatrice di grande esperienza nonostante la giovane età e dal fisico atletico e potente (178 cm) è il primo importante colpo piazzato dal Presidente Tommaso Becagli in previsione della prossima stagione e dà un chiaro segnale su quali siano le ambizioni e le intenzioni della società rossobianca.

Tamar Dongus ha iniziato a giocare a calcio sin da piccola, a 5 anni, assieme alla sorella gemella Fabienne, attualmente in forza all’Hoffenheim, ed è cresciuta nel settore giovanile del VFL Sindelfingen. L’esordio in Bundesliga è arrivato a soli 18 anni proprio con la maglia del Sindelfingen, con il quale Dongus ha conquistato la promozione. Nell’estate 2013 è passata, insieme alla sorella, all’Hoffenheim, dove ha trascorso le ultime 5 stagioni collezionando 88 presenze. Nell’ultimo campionato tedesco è stata l’unica giocatrice, assieme al portiere, a scendere in campo in tutti i 15 match disputati dalla sua squadra.

Dongus ha militato in tutte le selezioni Nazionali giovanili tedesche: l’esordio nel 2009 con l’under 15 e poi tutta la trafila fino all’U19. Non ha ancora esordito con la Nazionale maggiore e chissà che l’importante vetrina della Florentia non le regali una chiamata dalla sua Germania.

“Dopo aver giocato per 5 anni all’Hoffenheim sono davvero entusiasta di poter iniziare una nuova sfida con la Florentia.” commenta Tamar Dongus, nuovo difensore rossobianco “Per me è sempre stato un sogno quello di poter fare una esperienza internazionale, sia dal punto di vista tecnico che per una crescita personale, e ora ho l’opportunità di vivere il mio sogno a Firenze, in una grande società. L’ambizione e gli obiettivi di questa squadra e del Presidente Becagli mi hanno convinta a scegliere il progetto della Florentia: ho avuto da subito l’impressione che qui si voglia fare la storia e raggiungere traguardi importanti! Metterò a disposizione del Mister e delle compagne tutta la mia esperienza per raggiungere gli obiettivi del club e non vedo l’ora di cominciare!”

Wilkommen Tamar!


Tamar Dongus, a top player for the red-white defense: “I’ll join Florentia CF to make the history of the club!”

Tamar Dongus, born in 1994, German center back, is the latest big announcement of Florentia transfermarket for the next soccer season.

The young German defender, born in Böblingen, is currently playing for TSG 1899 Hoffenheim, club that participates to the Bundesliga, the top German league: Tamar Dongus, an extremely experienced player despite of her young age and gifted with an athletic body (178cm), is the first big announcement placed by the President Tommaso Becagli, who looks forward at the next season and she’s also a clear signal of what the ambitions and the purposes of the red-white club are.

Tamar Dongus began to play soccer when she was 5 years old together with her twin sister Fabienne who is currently playing for Hoffenheim, and she grew up in the  VFL Sindelfingen youth sector. She debutted in Bundesliga at 18 years old when playing for the Sindelfingen, where she won the promotion. In 2013 summer she joined Hoffenheim club along with the sister, where she has 88 caps in 5 seasons. IN the last German league she has been the only player, together with the goalkeeper, who played all the 15 games that the team competed for, so far.

Dongus has been called up in all of the Youth National Teams: from U-15 team in 2009, until the U-19. She has not been called for the National Team yet, we wonder if Florentia great showcase can give her her first cap.

“After playing 5 years at TSG 1899 Hoffenheim, I am excited to have a new challenge with CF Florentia. It was always a dream to me getting international experiences in football but also to grow in my personality. And now I am able to life my dream with a great club in Florence. The board with their ambitions and goals convinced me within our conversations. I got immediadetely the impression that Florentia wants to reach something great.

I like to help the team with my experiences to work out together something special and to reach also as a member of the team the goals of the club.”

Share