C.F. Florentia 7 - 0 Vivialtotevere Sansepolcro

Il C.F. Florentia non si smentisce e vince all’esordio in Coppa Italia Regionale battendo in casa con un netto 7 – 0 il Vivialtotevere Sansepolcro.
Le biancorosse hanno giocato una partita perfetta contro le vincenti della Coppa Umbra e ora basta un pareggio contro il Real Bellante per qualificarsi alle semifinali.


Nel primo tempo la Florentia è partita più contratta, complice il grande caldo e le avversarie che si sono chiuse bene in difesa. Ci sono voluti venti minuti per sbloccare il risultato grazie all’incursione in area di Chiara Abati che al 21’ ha insaccato la rete del vantaggio. Il primo parziale si chiude però con le biancorosse che non riescono a concretizzare la grande mole di gioco prodotta.

Nella ripresa la Florentia è rientrata in campo più cinica e sciolta e ha dilagato, legittimando la supremazia vista nel primo tempo, e mettendo a segno ben 6 reti davanti al pubblico di casa.
Sono ben 2 i goal segnati da Chiara Abati, instancabile nonostante il grande caldo e finalmente decisiva sotto rete, che si vanno ad aggiungere alla rete del vantaggio del primo tempo; arrivano anche la splendida doppietta di Anna Baroni, completamente recuperata dagli infortuni che l’hanno bloccata durante la stagione, e le due reti di capitan Alessandra Nencioni, già capocannoniere del Campionato di serie C toscana.
L’incontro si chiude sul 7 – 0 finale.


Da segnalare l’ottima prestazione di Chiara Abati: la n.7 biancorossa, alla sua prima tripletta stagionale, ha giocato una partita di grande sostanza, trovando come sempre gli spazi e i movimenti giusti per andare alla conclusione e riuscendo a essere più cinica e precisa negli ultimi 10 metri.


Visto il grande caldo, non è stata una partita facilecommenta Mister Mario Nicolima le ragazze hanno fatto come sempre una prestazione importante. Non abbiamo mai subito le nostre avversarie e abbiamo creato davvero tante occasioni per segnare. Nel primo tempo è stato più faticoso trovare il ritmo ma, una volta carburato, le ragazze hanno condotto senza problemi la partita. Abbiamo conquistato tre punti fondamentali in chiave qualificazione e ora ci prepariamo per la trasferta di Teramo con sempre maggior consapevolezza dei nostri mezzi.


La formazione biancorossa del C.F. Florentia: Valgimigli A., Bonaiuti, Picciafuochi E.  (68’ Aulito), Tamburini, Baroni, Mazzella, Abati, Lotti (35’ Pini), Gnisci (42’ Erriquez), Nencioni, Brito Ramos.

La formazione del Vivialtotevere Sansepolcro allenata da mister Rivi: Andreoli, Belardinelli, Soldani, Lorenzini, Rubechi, Giovagnini, Alessandrini, Sinanaj, Domenichini (87’Lucaccioni), Bursi, Mercati.

Il tabellino: 21’ Abati, 53’ Abati, 61’ Abati, 66’ Baroni, 77’ Nencioni, 81’ Baroni, 85’ Nencioni

La terna arbitrale: Direttore di gara Sig. Zanotti (Rimini) – Assistenti Sig. Iuliano (SI) e Sig. Di Marco (SI)


Nella classifica del triangolare, la Florentia è in testa con 3 punti, Sansepolcro e Bellante sono appaiate a quota 1. Con le umbre già fuori dai giochi, diventa decisiva la sfida contro il Real Bellante di domenica prossima: alle biancorosse basta un pareggio per accedere alle semifinali.
Nella sfida che determinerà l’eventuale avversaria di semifinale tra Azzurra 2008 (Calabria) e Real Colombo (Lazio), hanno avuto la meglio per 1 – 0  le calabresi, che giocavano in casa.

L’appuntamento, quindi, è per domenica 4 giugno, a Bellante, in provincia di Teramo!