Florentia: 3 punti per iniziare al meglio il 2019!

La Florentia inizia il 2019 nel migliore dei modi: 3 goal, 3 punti e un’ottima prestazione corale contro un Hellas Verona che non ha mai mollato fino alla fine. Le rossobianche soprattutto nel primo tempo hanno dimostrato di giocare bene, un calcio propositivo e fatto di molte triangolazioni e scambi veloci.


Florentia-Hellas Verona è la prima partita del 2019 e del girone di ritorno e Mister Carobbi, squalificato e in tribuna, sceglie il collaudato 4-3-3 con il tridente Rinaldi, Hjohlman, Nocchi.
La Florentia parte forte e dopo 4’ sblocca subito l’incontro con l’incornata vincente del Capitano, Elisabetta Tona, brava a deviare in porta il corner di Vicchiarello spizzato anche da Giulia Orlandi.
Le rossobianche raddoppiano subito, mettendo alle corde l’Hellas Verona: azione confusa in area, la palla termina sui piedi di Isotta Nocchi che torna a segnare con la maglia della Florentia ribadendo in rete la corta respinta di Studer.
Le squadre si studiano, il campo è pesante e le due formazioni faticano a trovare il ritmo, ma al 19’ le rossobianche con un’azione da manuale arrivano al tiro con Nocchi, la n.21 però non trova la porta.
Molto più Florentia in campo, il Verona non riesce a trovare gli spazi davanti e l’assenza di Rus si fa sentire; al 21’ Vicchiarello avrebbe l’occasione di aumentare il vantaggio su punizione, ma il tiro a giro termina alto sopra la traversa.
Le ospiti non sono mai pericolose, se non con un tentativo della solita Dupuy, mentre la Florentia spinge per il terzo goal: Studer, al rientro dopo molti mesi di assenza,è brava a chiudere lo specchio della porta a Hjohlman e Lois Roche.
Le due squadre rientrano negli spogliatoi sul 2-0.
La ripresa si apre con il terzo goal della Florentia: cross pericoloso di Hjohlman dalla destra, Nocchi si avventa sul pallone, Meneghini in anticipo in scivolata devia il pallone nella sua rete.
Ancora rossobianche pericolose con il capitano: Tona di destro al volo sulla punizione di Vicchiarello non trova la porta. Sempre Florentia in avanti anche nella ripresa, Rinaldi va vicina alla rete, ma Studer si supera deviando in corner. Anche Marchitelli è miracolosa un minuto più tardi, sul colpo di testa ravvicinato di Dupuy, la n.31 della Florentia con un guizzo toglie la palla dalla porta!
È il momento del Verona che al 65’ accorcia le distanze con Bardin che in contropiede è brava ad anticipare la difesa rossobianca e infilare Marchitelli.
I ritmi calano, la Florentia non sbanda e controlla la gara con il Verona che non riesce a pungere, anzi all’81 sono le rossobianche ad andare vicine al quarto goal con Vicchiarello che, servita magistralmente da Ferrandi, sola davanti a Studer si fa ipnotizzare e calcia addosso al portiere svizzero.
Prima del triplice fischio del sig. Vergaro di Bari, c’è tempo ancora per vedere l’esordio in Italia di Stephanie Roche, l’irlandese rileva proprio Vicchiarello, e un bel tiro di Ferrandi che viene deviato in corner.


La Florentia conquista così tre punti importanti in classifica per iniziare il 2019 nel migliore dei modi e prepararsi ad affrontare la trasferta a Torino con un spirito e una mentalità diversa.


Serie A, 12° Giornata, Sabato 5 Gennaio 2019, ore 14.30
Stadio “Goffredo Del Buffa” – Figline Valdarno (FI)
Florentia – Hellas Verona Women 3 – 1 (2 -0)

Tabellino: 4’ Tona, 6’ Nocchi, 47’ Meneghini (aut.), 65’ Bardin

Florentia: 31 Marchitelli, 6 Ceci, 19 Tona (cap), 32 Dongus, 85 Filangeri, 25 Vicchiarello (83’ Roche S.), 87 Orlandi, 93 Roche L. (66’ Lotti), 11 Hjohlman (66’ Ferrandi), 21 Nocchi, 9 S.Rinaldi
A disposizione: 24 Baldi, 17 Gnisci, 23 Arghandiwal
All. Roberto Schiumarini

Hellas Verona Women: 31 Studer, 3 Molin (cap), 4 Perin, 6 Bardin, 7 Wagner (77’ Ondrusova), 11 Baldi (83’ Goula), 13 Dupuy, 15 Meneghini, 19 Nichele (55’ Giubilato), 17 Pasini, 25 Ambrosi
A disposizione: 12 Forcinella, 5 Veritti, 33 Franco, 98 Manno
All. Sara di Filippo

Note: 25’ cartellino giallo Perin (V), 74’ cartellino giallo Molin (V), 90’ cartellino giallo Nocchi (F)

Direttore di gara: sig. Vergaro (sez. Bari)
Primo Assistente: sig. Gatti (sez. Gallarate)
Secondo Assistente: sig. Galimberti (sez. Seregno)